Maggio 2022

Radio, sempre bene la pubblicità. Fcp: crescono campagne e investimenti
Secondo Fcp-Assoradio, aprile segna una crescita vicina all’8%, il dato più alto registrato nel 2022.Gli investimenti pubblicitari radiofonici hanno registrato ad aprile un +7,8%, chiudendo il primo quadrimestre con un prograssivo del +4,2%. Lo certificano i dati dell’Osservatorio Fcp-Assoradio, coordinato dalla società Reply. Il commento del presidente Amorese “Anche nel mese di aprile, evidenzia il Presidente FCP-Assoradio Fausto Amorese, prosegue il buon andamento dei fatturati pubblicitari radiofonici.  Nello specifico il dato di aprile esprime il miglior valore di crescita del primo quadrimestre, dopo un marzo che già si era rivelato piuttosto tonico, con un + 6,6%”.  Settori in crescita “Nel primo quadrimestre 2022 si confermano alcuni trend che teniamo costantemente monitorati e che, nel loro insieme, denotano in modo efficace la salute del nostro comparto. Oltre alla crescita dei fatturati abbiamo avuto infatti una parallela evoluzione positiva degli inserzionisti e delle campagne pubblicitarie (rispettivamente al +22% e +17%). Le analisi, basate su...
continue reading
Gli investimenti pubblicitari in radio del mese di Marzo registrano un + 6,6%
Gli investimenti pubblicitari radiofonici del mese di MARZO 2022, rilevati dall’Osservatorio Fcp-Assoradio, hanno registrato un + 6,6%. Il dato progressivo relativo al primo trimestre dell’anno si attesta pertanto al + 2,9%. “Nel mese di marzo - rileva il Presidente FCP-Assoradio Fausto Amorese - abbiamo avuto conferma di quanto si andava delineando già il mese scorso, ossia della progressiva evidenza di un rinnovato clima di fiducia verso il mezzo radiofonico. Nel primo trimestre 2022 risultano ampiamente favorevoli la maggioranza degli indicatori che teniamo in considerazione per valutare la solidità del contesto in cui operano le concessionarie associate. Oltre alla crescita dei fatturati è infatti fondamentale effettuare una parallela valutazione del trend degli inserzionisti e delle campagne pubblicitarie, che ha registrato rispettivamente il +23% e +11%. Primaonline 28/04/2022
continue reading